Guidelines for Corporations. Preventing Victimisation and Dealing with Victims of Corporate Violence


Guidelines for Corporations. Preventing Victimisation and Dealing with Victims of Corporate Violence

Nell'ambito del progetto Victims and Corporations. Implementation of Directive 2012/29/EU for Victims of Corporate Crimes and Corporate Violence, finanziato dall'Unione Europea, la pubblicazione in lingua inglese contiene le linee guida formulate dal Centro Studi, ora Alta Scuola "Federico Stella" sulla Giustizia Penale (ASGP), unitamente ad altri partner stranieri del progetto. In linea con la Direttiva 2012/29/UE che introduce standard minimi di tutela delle vittime di reato, le linee guida si rivolgono alle imprese sullo scenario globale, al fine di favorire innanzitutto una cultura d'impresa più sensibile alle vittime, attraverso la comprensione delle loro specifiche vulnerabilità, dei loro bisogni e dei loro diritti. Raccomandano, inoltre, soluzioni volte ad evitare vittimizzazioni secondarie o ripetute, e altresì a favorire il risarcimento e la riparazione degli effetti del reato.

Titolo: Guidelines for Corporations. Preventing Victimisation and Dealing with Victims of Corporate Violence

Autori: Matteo Caputo, Marc Engelhart, Claudia Mazzucato, Stefania Giavazzi and Arianna Visconti (a cura di Stefania Giavazzi)

Luogo e anno di edizione: Milano, 2017

ISBN: 978‐88‐85794‐00‐9

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti