header-image

Corso di Alta Formazione

Diritti e Tutela delle Persone Migranti

Alta Scuola “Federico Stella” sulla Giustizia Penale (ASGP)

Inizio lezioni: 18 febbraio 2020 - Fine lezioni: 18 marzo 2020

Primo nel suo genere in Italia, il Corso presenta un’offerta formativa all’avanguardia in tutti i settori del diritto coinvolti dal fenomeno migratorio e dalle problematiche che le società multiculturali si trovano ad affrontare.

La complessità e importanza delle questioni, non solo giuridiche, poste dai movimenti migratori esigono la dotazione di un corredo di dati empirici e di strumenti di analisi multidisciplinare, indispensabili per una comprensione dei fenomeni, ma anche per una loro regolazione che in concreto risulti rispettosa dei principi fondamentali dell’ordinamento, a cominciare dalla tutela della dignità della persona.

Obiettivo del Corso è fornire ai partecipanti una formazione giuridica di alto livello, che, sulla base di una approfondita conoscenza del fenomeno migratorio, consenta di padroneggiare le aree normative (civili, penali e amministrative, nonché gli ambiti di tutela derivanti dal diritto internazionale ed europeo) che regolano la condizione del migrante, offrendo all’operatore le risorse tecniche e culturali indispensabili per orientarsi in un sistema giuridico multilivello (fortemente tecnicistico e in continua evoluzione) e saperne valorizzare gli strumenti di tutela più appropriati in tutte le sedi competenti (amministrativa, giurisdizionale, ecc.).

La proposta didattica è mirata alla trasmissione delle competenze indispensabili per tutti coloro che professionalmente vengano a contatto con le questioni poste dai movimenti migratori.

Lezioni frontali integrate dallo studio di leading cases della giurisprudenza nazionale ed europea: banco di prova indispensabile per misurare in questa materia la distanza tra law in the books e law in action.
 

Outcome professionali

  •     Studi legali che svolgono attività di assistenza per stranieri
  •     Organizzazioni no-profit
  •     Enti pubblici centrali e locali che, a vario titolo, sono chiamati ad occuparsi della gestione dei c.d. flussi misti
  •     Uffici legali/risorse umane delle aziende
  •     Società di consulenza che svolgono attività di human rights due diligence
  •     Unione europea, Organizzazioni internazionali, Agenzie delle Nazioni Unite

 


Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano ha attribuito al Corso 14 crediti formativi.


 

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti