Il codice antimafia e le novità del d. l. 4 ottobre 2018, n. 113


header-image

Il codice antimafia e le novità del d. l. 4 ottobre 2018, n. 113

Venerdì 18 gennaio 2019, ore 14.30

Cripta dell’Aula Magna, Università Cattolica del Sacro Cuore

Largo A. Gemelli, 1 - Milano

Tavola Rotonda inaugurale della VII edizione del Corso di Alta Formazione per Amministratori giudiziari di Aziende e Beni Sequestrati e Confiscati - AFAG
 

Ore 14.45 Saluti introduttivi

Gabrio FORTI - Direttore dell’ASGP e Ordinario di Diritto penale e Criminologia, Università Cattolica del Sacro Cuore

Roberto ALFONSO - Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Milano

Roberto BICHI - Presidente del Tribunale di Milano

Marcella CARADONNA - Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano

Remo DANOVI - Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano
 

Ore 15.30 Tavola rotonda

Coordina:

Gianluca VARRASO - Ordinario di Diritto processuale penale, Università Cattolica del Sacro Cuore

Ne discutono:

Antonio BALSAMO - Consigliere giuridico, Rappresentanza permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a Vienna

Giuliana MEROLA - Consulente della Commissione Parlamentare Antimafia

Fabio ROIA - Presidente della Sezione Autonoma Misure di Prevenzione presso il Tribunale di Milano
 

18.30 Fine lavori
 


L'evento è gratuito. È richiesta l’iscrizione alla Segreteria organizzativa.
 
Il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Milano ha attribuito 3 crediti formativi.
 
L’Università Cattolica del Sacro Cuore è autorizzata dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (fino al 31/12/2019) a organizzare le attività formative a favore degli iscritti negli Albi dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Informazioni e iscrizioni
Alta Scuola “Federico Stella” sulla Giustizia Penale (ASGP)
Largo A. Gemelli, 1 - 20123 Milano
Tel. 02 7234 5175 - e-mail: asgp@unicatt.it
Sito Internet: asgp.unicatt.it

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti